Confermati tutti i 22 siti della Tuscia

Scorie nucleari: Reso noto da Sogin l'elenco definitivo delle aree idonee ad ospitare il deposito nazionale. Il 28 settembre udienza al TAR. I ricorrenti: "La scelta non viene motivata in alcun modo" Dopo mesi di seminario, con le associazioni, gli enti locali e i movimenti che hanno investito tempo e denaro, tanto denaro, per motivare la loro cont...

Continua a leggere

La Tuscia ha vincoli non aggirabili, l’impianto stoccaggio rifiuti nucleari non può essere fatto qui

Cronaca - L'assessore regionale Valeriani all'incontro in provincia per fare il punto sulla proposta delle aree potenzialmente idonee a ospitare il deposito nazionale - Su 67 in Italia, 22 sono nel viterbese  Viterbo – Impianto di stoccaggio unico per i rifiuti nucleari, no di Provincia e Regione Lazio ai 22 siti individuati da Sogin nel viter...

Continua a leggere

Deposito Sogin: Regione e Provincia unite per lottare insieme ai comitati

VITERBO - Regione e Provincia insieme per confermare l'opposizione alla nascita nella Tuscia del deposito Sogin destinato ad ospitare le scorie nucleari, dal basso all'alto rischio.  Dopo mesi in cui molti comitati hanno letteralmente tirato per la giacchetta la Pisana, oggi finalmente una presa di posizione pubblica, avvenuta nella sala consi...

Continua a leggere

Viterbo, scorie nucleari. Vertice in Provincia contro il deposito nazionale

Conclusa la fase delle osservazioni, Sogin è pronta a individuare le aree idonee ad ospitare il deposito nazionale per le scorie nucleari. Secondo il programma prefissato, dal 15 dicembre c'erano infatti 60 giorni di tempo per la stesura definitiva dell'elenco. Il quale, se i tempi saranno rispettati, sarà dunque reso noto entro il 15 febbraio. Per...

Continua a leggere